CROSTATA

Ci sono mille ricette di pasta frolla e ne ho sentite diverse particolarmente buone..

Questa è la ricetta di mia invenzione che più corrisponde al mio gusto di pasta frolla (ottima anche per fare i biscotti!):

310 g. farina tipo “00”

140 g. burro

130 g. zucchero (meglio quello fine tipo Zefiro Eridania)

1 uovo intero e 2 tuorli

scorza di limone non trattato grattugiata

un pizzico di sale

200 ml -un vasetto piccolo -marmellata di prugne o amarene (in questo caso marusticani di Sassorosso, dei miei suoceri!)

Mescolo con la frusta l’uovo, i due tuorli e lo zucchero. Poi aggiungo la farina setacciata, il burro ammorbidito, la scorza e il sale e mescolo il tutto con le mani fino ad ottenere un impasto compatto. Lascio riposare in frigo circa 30 minuti. Prendo 2/3 dell’impasto e lo stendo con il mattarello fino a raggiungere uno spessore di circa 5-7mm e comunque fino a raggiungere la dimensione della tortiera (la mia è di 24 cm di diametro). Ritaglio con il coltello la pasta in eccesso. Poi stendo sopra la marmellata. Con il resto della pasta ricavo delle lunghe strisce con la rotella tagliapasta e le adagio sulla marmellata. A piacere si può guarnire con pinoli.

Cuocere in forno preriscaldato per 40 minuti a 180° (io cuocio in funzione non ventilato sopra e sotto per 30 minuti e solo sotto gli ultimi 10 minuti).

A cottura ultimata, estrarre dal forno e lasciare raffreddare 15 minuti, poi mettere la torta su una griglia (per favorire la fuoriuscita del calore e dell’umidità e rendere la pasta più frolla).

E forse non capita a tutti, ma a me avanza sempre un po’ di pasta e mi diverto a sperimentare con abbinamenti diversi… ad esempio con marmellata di arance, di pesche-albicocche e senza niente sopra – per aggiungere a cottura ultimata un bel cucchiaio di Crema Novi (che secondo me è più buona della più popolare Nutella..!)

Annunci

One thought on “CROSTATA

  1. MIO MARITO HA MANGIATO I DOLCETTI DI PASTA FROLLA CON MARMELLATA DI MARUSTICANI, MARMELLATA DI ARANCE E CREMA NOVI. LI HA TROVATI “SPETTACOLARI”…. IO NON LI HO ASSAGGIATI PERCHè ERO A DIETA, MA LA PROSSIMA VOLTA NON ME LI PERDO!!!!!!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...