Focaccia

Per una teglia grande:

350 g farina tipo 0

150 g farina manitoba

1 cubetto di lievito

100 ml latte non freddo

250 ml acqua

3+3 cucchiai olio evo

1 cucchiaino zucchero

1 cucchiaio sale

Fare sciogliere il lievito nel latte con lo zucchero.

Mettere nella ciotola della planetaria la farina e il sale e 3 cucchiai di olio, aggiungere il latte con il lievito e l’acqua.

Impastare per almeno 5 minuti con la macchina e 1 minuto a mano.

Far riposare almeno un’ora e mezza in forno spento tiepido (si accende prima il forno a 40° per 5 minuti poi si spegne).

Stendere l’impasto sulla teglia ben unta con le dita. Se vi sembra difficile stenderlo su tutta la superficie della teglia, aspettate 5 minuti e  continuate a stendere (la pasta si ammorbidisce e diventa più elastica).

Lasciare riposare in forno spento per almeno mezz’ora, poi tirarla fuori e accendere il forno a 200°.

Distribuire su tutta la superficie 2-3 cucchiai di olio e sale fino o grosso e rosmarino a piacere.

Quando il forno è a temperatura, infornare e cuocere per 20-30 minuti, appena la superficie comincia a dorare, la focaccia è pronta – se vi piace morbida.

Aspettate qualche minuto di più se la preferite croccante. Io l’avrei sfornata 5 minuti prima se non fossi stata impegnata a “costruire”  una casetta per una coccinella adottata da Enea…

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...