Archivio | gennaio 2013

Farro ai pomodorini rossi e gialli

SONY DSC

Purtroppo non ho abbastanza tempo per postare tutte le ricette che sperimento.. oggi vi mostro una ricetta fatta l’estate scorsa…

Avevo comprato da un agricoltore bio questi pomodorini bellissimi e profumatissimi..

E quando gli ho detto stupita: “non ho mai visto i pomodori gialli…” lui mi ha risposto: quando è arrivato in Italia il pomodoro era giallo-oro, da cui il nome, poi si è reso conto del Paese in cui si trovava ed è diventato rosso dalla vergogna..!”

Battuta a parte, non avevo mai pensato all’etimologia della parola e, incuriosita, sono andata a verificare.. Da Wikipedia: Il pomodoro arriva in Italia nel 1596 ma solo più tardi, trovando condizioni climatiche favorevoli nel sud del paese, si ha il viraggio del suo colore dall’originario e caratteristico colore oro, che diede appunto il nome alla pianta, all’attuale rosso, grazie a selezioni e innesti successivi.

E con questi pomodorini belli e buoni, oltre che mangiarli come caramelle, ho preparato un farrotto:

Per 3 persone:

200 g. farro

una manciata di pomodorini rossi e una di gialli

2 scalogni

brodo vegetale

un cucchiaino di insaporitore

4 cucchiai di olio evo

foglie di basilico

dadolata di scamorza

SONY DSC

Lessare il farro nel brodo vegetale.

Fare un soffritto con 2 cucchiai di olio, insaporitore e scalogni sminuzzati. Aggiungere i pomodorini e saltarli in padella per 10 minuti. Aggiungere il farro, 2 cucchiai di olio e le foglie di basilico, mescolare bene sul fuoco per 5 minuti.

Mettere nei piatti i dadini di scamorza e versare sopra il farro. Guarnire con foglie di basilico.

Questo piatto mi fa venire un po’ di nostalgia di estate… !

SONY DSC

Annunci

Cioco-crock

SONY DSC

Dolcetti “leggeri” e veloci da preparare, nati un po’ per caso, sull’idea della torta di mars..

Riso soffiato al cioccolato

mandorle a pezzi

una tavoletta di cioccolato bianco (100 g)

Fare sciogliere il cioccolato bianco in microonde o a bagnomaria in una ciotola capiente. Aggiungere quindi il riso e le mandorle mescolando con il cioccolato e aggiungere riso poco alla volta a piacimento (se li volete più leggeri, aggiungere riso finchè si lega con il cioccolato, se li volete più cioccolatosi, mettete meno riso).

SONY DSC

Mettere il composto in pirottini di carta piccoli e aggiungere uno stuzzicadenti. Lasciare raffreddare – in frigo per accelerare i tempi o d’estate.

SONY DSC