Archivi

Torta di patate e peperoni

E con l’autunno, il mio forno è tornato in piena attività..!

Io adoro le torte salate e stasera ho provato l’abbinamento patate e peperoni…

Ingredienti per la pasta brisée:

250g di farina

110g di burro

70g di acqua fredda

1/2 cucchiaino di sale

Nel Bimby: Mettere nel boccale tutti gli ingredienti ed impastare 20 sec. vel.6

Lavorare a mano per qualche secondo

Riporre in frigo a riposare per 40 min. arrotolato nella pellicola

SONY DSC

Ingredienti per il ripieno:

2 peperoni (uno rosso e uno giallo)

700 gr di patate

200 gr di mozzarella

1 spicchio di aglio

olio e sale

Lavare  i peperoni  e pulirli dai filamenti bianchi e i semi interni, Tagliarli quindi a pezzi.
Pelare le patate e tagliarle a piccole fette dello spessore di circa 1 cm.

In una padella antiaderente far dorare uno spicchio d’aglio nell’olio (2-3 cucchiai), quindi aggiungere i peperoni e le patate.SONY DSC
Coprire con un coperchio e cuocere a fiamma moderata per circa 15 minuti (aggiungendo un goccio di acqua e olio se si strinano).

Girare di tanto in tanto e, quando saranno pronti, alzare la fiamma per qualche minuto e salare.

SONY DSC

Foderare una teglia per crostate con la carta forno e ricoprire con la pasta brisée.

Versare le patate e i peperoni e ricoprite con la mozzarella “sbriciolata” ( ben strizzata e fredda di frigo).

SONY DSC

A piacere aggiungere qualche foglia di basilico.

Infornare la torta salata  a forno già caldo a 180° e cuocere per 30-40 minuti circa (gli ultimi 10 minuti solo sotto)

SONY DSC

Servire tiepida.

SONY DSC

Annunci

Treccia di Pan Brioche ripiena

SONY DSCQuesta ricetta è stata una fantastica scoperta da quando ho il Bimby…!

Per un brunch o un aperitivo, ottima da gustare tiepida ma anche fredda..

Per l’impasto:

– 250 gr Latte

– 50 gr Olio EVO

– 10 gr Zucchero

– 1 Uovo

– 1 cubetto Lievito di birra (io ne uso 2/3 di un cubetto)

– 550 gr Farina 0

– 10 gr Sale

– 1 Tuorlo per spennellare (io spennello con latte)

Per il ripieno:

– 100 gr Speck

– 100 gr Asiago
(oppure altri formaggi e salumi che preferite)

Preparare l’impasto.

Per chi ha Bimby:

Versare il latte. 1 Min. 37° Vel. 1.

Unire l’olio, lo zucchero e il lievito. 5 Sec. Vel. 2.

Aggiungere la farina, l’uovo e il sale. 3 Min. Vel. Spiga. Se l’impasto risultasse appiccicoso, aggiungi ancora un cucchiaio di farina. 

Mettere l’impasto in una ciotola, coprirlo e lasciarlo lievitare per 1 ora in luogo tiepido e chiuso (nel forno).

Preparare il ripieno.

Inserire salume ed il formaggio nel boccale. 5 Sec. Vel. 5. Oppure tagliarli a pezzettini a mano.

Quando l’impasto è raddoppiato di volume, stenderlo con il matterello, formando un rettangolo da dividere in tre parti uguali.

Stendere su ciascuna delle parti il ripieno, poi arrotolare la pasta formando un cilindro.

SONY DSC

Formare la treccia con i tre cilindri facendo attenzione perché sono molto delicati.

SONY DSCSONY DSC

Lasciare lievitare ancora per 30 minuti.

Spennellare con l’uovo sbattuto o il latte  e mettere in forno caldo a 200° per 30-40 minuti.
SONY DSC

Soffice, saporito… una meraviglia..!!!

Torta di cipolle

250 g pasta brisée pronta

40 g burro

75 g bacon tritato

700 g cipolle, affettate sottilmente

2 uova sbattute

50 g parmigiano grattugiato

1 cucchiaino salvia essiccata

sale e pepe

Stendere la pasta e rivestire una tortiera di silicone o foderata con carta da forno. Punzecchiare il fondo della pasta con una forchetta e lasciare riposare 30 minuti.

Scaldare il burro in una padella, unire bacon e cipolla e fare cuocere dolcemente per 25 minuti. Se le cipolle dovessero tostare troppo, aggiungere un cucchiaio di acqua.

A fuoco spento, incorporare al composto di cipolle le uova sbattute, formaggio, salvia, sale e pepe. Mescolare bene e versare tuto sulla base di pasta. Cuocere in forno caldo a 180° per circa 30 minuti.

Lasciare intiepidire e servire tagliata a spicchi.

Dolce e saporita…

Frittata con zucchine, cipolla, pomodorini e menta

L’occhio vuole sempre la sua parte… anche in cucina!

Stasera avevo voglia di fare una bella frittata e questo è stato il risultato.

Per 2 adulti e 2 bimbi:

4 uova + 2 albumi (che mi erano avanzati da un’altra ricetta..)

2 zucchine medie,

1 cipolla grande

pomodorini ciliegino

40 g Parmigiano Reggiano

1 cubetto di Robiola (75 g)

2 foglie grandi di menta

2 cucchiai di olio extra vergine di oliva

sale e pepe

Tagliare a piccoli pezzi la cipolla (o tritarla, se preferite) e farla soffriggere a fuoco basso per 5 minuti. Tagliare a piccoli pezzi anche le zucchine e unirle alla cipolla. Cuocere con coperchio a fuoco basso per 10 minuti.  Salare e pepare.

In una ciotola, montare con le fruste elettriche le uova, poi aggiungere i formaggi, la menta sminuzzata, sale e pepe e mescolare bene. Versare il contenuto della ciotola, nella pentola con cipolle e zucchine (che nel frattempo deve raffreddarsi un po’). Mescolare il tutto poi disporlo in uno stampo da torta (magari in silicone, così non è necessario ungere sotto). Decorare con i pomodorini tagliati a metà e infornare in forno caldo a 180° per circa 40 minuti.

Buona sia calda che fredda…

 

Con questa ricetta partecipo al contest di Nella cucina di Ely

 

Torta di asparagi e ricotta

Continua la ricerca di ricette con gli asparagi… e nel blog di Pensieri e pasticci (molto carino!) ho trovato questo delizioso tortino:
Ingredienti:
1 foglio pasta briseè già pronta
250 gr.ricotta
un mazzetto di asparagi ben lavati e privati della parte legnosa del gambo
2 uova
30 g  parmigiano grattuggiato
emmenthal a fette sottili (io ho usato edamer)
80 g prosciutto cotto
sale, pepe
Preparazione:
Lessare gli asparagi lasciandoli però un po’ al dente. Tenerne da parte alcuni per la decorazione e mettere i rimanenti in un frullatore; tritarli in modo da ottenere una purea.
Aggiungere le uova, la ricotta, il parmigiano grattuggiato, sale e pepe e frullare ancora, in modo da ottenere una crema bella densa e consistente .  Assaggiare per controllare che sia saporita e aggiustare di sale e pepe. (io ho aggiunto un cucchiaino di soffritto pronto, di cui poi vi darò la ricetta..)
Stendere la pasta briseè  in una tortiera sopra un foglio di carta forno antiaderente…come base della torta salata ricoprire il fondo con le fette di emmenthal, poi fare uno strato di fette di prosciutto cotto ed infine versare la crema agli asparagi, livellandola bene con una spatola.
Decorare con gli asparagi rimasti, e richiudere i bordi in eccesso della pasta verso l’interno. Cuocere in forno statico a 180° per circa  30 minuti.